CARICAMENTO

Digita per cercare

Cani

Pet therapy: cane fa visita alla padrona in ospedale

Diffondi la notizia.
  • 812
  •  
  •  
  •  
  •  
    812
    Shares

Una ragazza introduce il cane della nonna  in ospedale travestito da bambino, con un po’ di pet therapy i pazienti stanno subito meglio

La nonna doveva rimanere in ospedale

Ecco il classico esempio di quanto può aiutare la pet therapy. La nonna di Shelby Hennick doveva rimanere in ospedale per diversi giorni lontana dal suo cane. L’unica cosa che poteva tirarla su sarebbero state le coccole del suo amato Patsy. Così la ragazza ha avvolto l’animale in una coperta e, facendo finta di essere incinta, è riuscita a introdursi all’ospedale per portare il piccolo dalla nonna.

loading...

Photo credit

Un amore lungo 13 anni

La nonna Dona era all’ospedale di Santa Maria in California. Era ricoverata da tre giorni dopo una brutta reazione ad un farmaco. Si sentiva molto sola senza il suo amato Patsy. La donna aveva preso il cane quasi 13 anni fa, quando lui aveva solamente due settimane. Era talmente piccolo che veniva ancora alimentato tramite bottiglie. Da allora sono molto legati.

Photo credit

loading...

Missione riuscita

Shelby passava da casa della nonna quando sua madre l’ha chiamata per accertarsi di come stesse Patsy. E’ stato a quel punto che la ragazza ventunenne ha deciso di portare il cane dalla nonna, entrando nell’atrio dell’ospedale con questa enorme coperta sul ventre ingrossato. I dipendenti dell’ospedale, avendo già visto migliaia di queste scene, non se ne curarono più di tanto. Così la ragazza era riuscita nel suo intento.

Photo credit

Scambiato per un bambino

“Patsy è stato tranquillo tutto il tempo e ha continuato a leccarmi il braccio” ha detto la ragazza. Quando Shelby è entrata nella stanza la nonna ha pensato che sua nipote stesse tenendo in braccio il figlio di sua sorella. Poi quando ha visto uscire dal grembo il suo Patsy gli si è riempito il cuore di gioia ed improvvisamente tutti dolori sono spariti. E’ incredibile quanto possa essere utile la pet therapy e, più in generale, avere un animale al proprio fianco.

 

Siamo anche su Facebook, vieni a trovarci.

 

Tags:

Potrebbe interessarti anche