CARICAMENTO

Digita per cercare

Gatti

Sapete perchè il gatto graffia e si fa le unghie? Ecco il motivo

Diffondi la notizia.
  • 72
  •  
  •  
  •  
  •  
    72
    Shares

Conoscete il motivo per cui il gatto graffia ogni cosa ed ha necessità di farsi le unghie con i mobili di casa? Gli artigli di un gatto non sono al pari di quelli dei cugini selvaggi ma, nonostante questo, riescono ugualmente a fare dei tagli molto profondi e spaventosi, soprattutto quando si parla del divano antico della nonna.

Il gatto graffia: ecco il motivo

In tanti si chiedono il motivo per cui ogni gatto graffia e decide di farsi le unghie in ogni parte della casa, ma prima di tutto è giusto sapere che non si tratta di una vendetta da parte del mondo felino ma di un istinto naturale che accomuna loro da secoli. 

loading...

Sapete perchè il gatto graffia e si fa le unghie? Ecco il motivo

Secondo la Dottoressa Emily Levine – veterinaria esperta in comportamenti animali – il graffio del gatto attraverso il mobilio è un istinto naturale dedito a mantenere la salute degli artigli, una necessità. Non solo: il loro continuo movimento composto da un “dentro e fuori” degli artigli da fermi è necessario per rimuovere callosità e pelle morta depositata.

I gatti di oggi inoltre sono molto più svegli e propensi a rovinare i divani o quant’altro di simile, molto meglio dei loro antenati. In natura i felini lasciano il segno direttamente sugli alberi, mentre quelli in casa scelgono un mobile dove marchiare il loro territorio e far capire chi comanda: un istinto naturale che non si può controllare.

Sapete perchè il gatto graffia e si fa le unghie? Ecco il motivo

loading...

Naturalmente non tutti i gatti sono uguali, soprattutto tra quelli che vivono in strada e quelli che sono dentro casa; a volte il loro graffio mattutino fa solamente parte di una beauty routine mentre altre volte è un avvertimento per altri animali, che risiedono all’interno dello stesso territorio.

Il territorio viene quindi marcato sia con un graffio bello evidente che con alcuni dettagli che si notano ad occhio nudo, rilasciate da delle loro ghiandole: ogni segnale è un chiaro sintomo di comando del luogo circostante. Più gatti ci sono e più ognuno di essi prendere un’area o camera tutta per se, allontanando gli altri.

Il gatto graffia: come aiutarlo

Per aiutare il gatto ad essere se stesso e  – allo stesso tempo – tenerlo lontano da sedie e poltrone, la Dottoressa Levine consiglia l’acquisto di alcuni complementi studiati appositamente per loro. Alcuni sono fatti corda ed hanno più livelli, altri sono tipo tappeti e altri ancora sono simili al cartone e se il gatto non apprezzerà, ve lo farà notare graffiando nuovamente il mobilio.

Quando un gatto arriva in una nuova casa, indipendentemente dalla sua età, sarebbe ottimale far trovare diversi giochi tiragraffi al fine che possa scegliere quello preferito (differenziate forme, materiali e altezze). Gli stessi vanno posizionati accanto al normale mobilio e non nascosti in angoli remoti della casa, perchè il gatto è un animale molto furbo ed intelligente.

Fonte foto:pixabay
Tags:

Potrebbe interessarti anche

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *