CARICAMENTO

Digita per cercare

Cani

Abbandonata e lasciata sulle rotaie del treno: la storia di Tweedy

Diffondi la notizia.
  • 2.9K
  •  
  •  
  •  
  •  
    2.9K
    Shares

L’hanno lasciata vicino alle rotaie del treno in modo che non potesse più muoversi e poi abbandonata a se stessa.

Tweedy ha passato i momenti più paurosi e strazianti della propria vita, sino a quando qualcuno non è accorso in suo aiuto.

loading...

Abbandonata sulle rotaie del treno: la storia di Tweedy

Siamo a Los Angeles e questo cane di nome Tweedy è stata lasciata vicino alle rotaie del treno e abbandonata, costretta a vivere nella paura e senza nessuno che si prendesse cura di lei. Fino a quando un giorno, finalmente, qualcuno ha notato il cane ed ha chiamato i soccorsi.

“Hope of Paws” ha ricevuto questa chiamata di aiuto ed è immediatamente intervenuta sul posto per verificare cosa stesse accadendo. 

Una volta arrivati si sono trovati davanti uno Shar-Pei abbandonato in una delle zone più pericolose, dove c’è un passaggio dei treni continuo. Il cane è talmente terrorizzato ed impaurito, da non far avvicinare nessuno e il salvataggio si è trasformato in una missione quasi impossibile.

loading...

Da quello che raccontano i suoi salvatori, Tweedy ha sicuramente subito maltrattamenti e non si fida di nessuno, tanto da indietreggiare ad ogni tentativo di approccio, cibo compreso. Sono passate ore prima che riuscissero a farla avvicinare e metterle un guinzaglio speciale intorno al collo, al fine di potarla via da quel luogo maledetto.

Tweedy in quei momenti era visibilmente ansiosa ed impaurita, convinta che la donna non volesse salvarla ma maltrattarla nuovamente: la stessa le è stata vicino e le ha dato del cibo facendole capire – piano piano – di potersi fidare.

Una volta portata dal veterinario per i controlli, il cane ha capito di essere finalmente in mani sicure e si è lasciata andare a coccole ed attenzioni speciali. E’ emerso che il cane abbia riportato una rottura del gomito, infezione alle orecchie, infezione alla pelle e denti fratturati.

La donna che ha salvato Tweedy sta facendo in modo che lei si lasci andare piano piano e che non la guardi più con sospetto, anche se – come ha raccontato lei stessa – sarà un percorso molto lungo.

Tweedy ha seguito un trattamento specifico al fine di ritornare – quanto prima – in forze ed è stata data ad una famiglia affidataria: naturalmente appena arrivata si è sentita nuovamente confusa, disorientata ed impaurita.

La famiglia affidataria le ha lasciato giorni interni per ambientarsi e capire di essere al sicuro. Nel mentre è stato scoperto che la piccola avesse un grave problema alla vista che la rendeva ancora più nervosa, risolto successivamente, aiutando così Tweedy a vivere in maniera molto più serena.

Una storia difficile ma – per fortuna – a lieto fine.

Fonte foto: Instagram Hope for Paws
Tags:

Potrebbe interessarti anche

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *